Equilibrio interiore: come trovarlo con lo Stone Balancing

Equilibrio interiore: come trovarlo con lo Stone Balancing


Sharing is caring!

Quante volte vi siete chiesti in che modo si può trovare il vero equilibrio interiore?

Sicuramente tante. E sicuramente vi sarà capitato anche di vedere qualche volta, in riva al mare o in luoghi rilassanti, delle pietre poste una sopra l’altra, a formare delle torri.
Vi sarà capitato, e vi sarete chiesti anche il senso.
Si tratta della pratica dello Stone Balancing, una tradizionale tecnica di meditazione Zen per la ricerca dell’equilibrio interiore.

Ma cos’è esattamente lo Stone Balancing? E come può aiutare a trovare l’ equilibrio interiore?

 

Il principio di base è semplice: il processo di ricerca dell’equilibrio fisico delle pietre si riflette nella mente e nel corpo di chi esegue questa pratica. In questo modo, ci si libera da pensieri e negatività. Il corpo e la mente si fondono con l’oggetto della creazione, ricercando e trovando la stessa armonia e raggiungendo la stessa stabilità interiore. La pratica aiuta quindi a stare bene con se stessi.

Lo sviluppo dell’ armonia richiede pazienza e concentrazione. Per questo motivo,  l’attività è principalmente riservata e meditativa.

 

Stone balacing, Equilibrio Interiore

 

Come nella vita, la scelta più importante è quella della cosiddetta pietra “dell’ancoraggio”. La pietra “dell’ancoraggio” è la base di tutto. È il vero fondamento della stabilità.

Il primo passaggio cruciale sarà quindi quello di collocarla su un luogo che possa garantirle stabilità.

 

“Alcune volte perdere il tuo equilibrio per amore
è necessario per vivere una vita equilibrata”


– Elizabeth Gilbert, Mangia Prega Ama – 

Sulla pietra dell’ancoraggio verranno collocate, una dopo l’altra, le altre pietre.

L’equilibrio dell’insieme dipenderà dal contributo e dalle caratteristiche di ogni singola pietra e tenderà a volte da un lato, a volte da un altro.

L’operazione più difficile è sempre il “placing” della nuova pietra. La nuova pietra dovrà infatti rispettare l’equilibrio di quelle esistenti. Ogni pietra è quindi protagonista e responsabile dell’equilibrio d’insieme.

 

Stone balacing, Equilibrio Interiore

 

La pratica dello Stone Balance nasce e si sviluppa nelle culture orientali, ma negli ultimi anni si sta diffondendo rapidamente anche in occidente, dove sempre più gente sceglie ormai di inspirarsi alla filosofia Zen.

È incredibile come questa pratica possa generare energia positiva  in chi la esegue, assicurando rilassamento e rigenerazione. In sostanza, un prezioso momento di intimità con se stessi, strappato alla frenesia del quotidiano.

E voi, cosa aspettate quindi?

Pronti a cercare il vostro nuovo equilibrio interiore?

 

LETTURE CONSIGLIATE sulla Ricerca dell’ Equilibrio Interiore:

Sharing is caring!